Educazione finanziaria per bambini

È importante sensibilizzare i giovani verso i temi finanziari. Vorremmo raggiungere questo obiettivo con iniziative pratiche, facendo appassionare studentesse e studenti in maniera ludica ai temi economici e finanziari e insegnando importanti nozioni su assicurazioni, risparmi e investimenti. In questo modo vorremmo affermarci tra bambini, giovani e scuole non solo come partner affidabile nel campo della formazione finanziaria, ma anche fare onore all’articolo 2 dello Statuto delle Casse Raiffeisen, che afferma: “[...] promuovere l’educazione al risparmio e alla previdenza”.

Al fine di raggiungere questo obiettivo, nel 2020, in accordo con l’Intendenza scolastica, è stata sviluppata una serie di iniziative e provvedimenti nel campo dell’educazione finanziaria. Queste possono essere consultate nel loro complesso e utilizzate da tutti i docenti e gli studenti tramite la nostra nuova piattaforma: https://www.raiffeisen.it/it/privati/educazione-finanziaria.html

Imprese formative simulate negli istituti tecnici economici

Nell’ambito del progetto “Imprese formative simulate”, le studentesse e gli studenti acquisiscono nozioni pratiche sulla gestione e sull’organizzazione di un’impresa.

Presso le scuole superiori con indirizzo economico in lingua tedesca, italiana e ladina, sono stati istituiti dei centri di economia aziendale ad hoc. Qui, studentesse e studenti lavorano in imprese formative simulate in diversi settori – dall’agenzia viaggi fino alle aziende di software.

Esercitarsi per la vita professionale

Le studentesse e gli studenti si esercitano a ricoprire il ruolo di imprenditori, apprendono i processi aziendali e si fanno un’idea dei rapporti economici concreti. Lavorare in queste aziende così affini alla realtà richiede impegno e iniziativa personale, incentiva la formazione all’imprenditorialità e trasmette competenze chiave per la successiva vita professionale.

Il progetto “Imprese formative simulate” è coordinato dalle “Imprese Formative Simulate dell’Alto Adige” (IFS) presso l’Intendenza scolastica tedesca: www.uebungsfirmen.it

Opuscoli informativi in lingua tedesca

Il confronto con i problemi della vita reale dovrebbe stimolare gli studenti a confrontarsi con temi quali le abitudini di consumo, le motivazioni per risparmiare, le forme di investimento, la copertura contro i rischi della vita o i debiti. I giovani dovrebbero essere coscienti dell’importanza pratica di questi argomenti per la loro vita ed essere incentivati a gestire il denaro in modo responsabile. Ciò non si esprime solo nelle abitudini di consumo, ma riflette anche in parte i nostri valori e i nostri obiettivi di vita.

L’opuscolo "Finanzielle Allgemeinbildung" (“Formazione finanziaria generale”) fornisce le nozioni basilari dell’educazione finanziaria e contiene incentivi e suggerimenti per una corretta gestione del denaro. 

L’opuscolo "Finanzielle Bildung" (“Formazione finanziaria – Denaro & politica monetaria”) è stato elaborato specificamente per le scuole superiori, che nel programma di studio includono materie giuridiche e commerciali, e offre, tra l’altro, una panoramica sulle cause primarie dell’oscillazione del valore del denaro, sul sistema bancario e sulla politica monetaria della Banca Centrale Europea.

"Sta migliorando? Sta peggiorando?" ci si chiede ogni anno. Ammettiamolo, la vita è sempre un pericolo!".

Erich Kästner