News

Vi auguriamo Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

Andreas Psaier, 24 anni, affetto da sindrome di Down: “Ogni persona ha bisogno di un lavoro e di possibilità”.

Desideriamo ringraziare di cuore i clienti e i soci per la fiducia dimostrata e cogliamo l’occasione per augurare a tutti buone feste e un Nuovo Anno all’insegna della felicità. Inoltre vi invitiamo ad aderire numerosi all'iniziativa natalizia a favore dell progetto “Inserimento lavorativo” dell’“Associazione genitori di persone in situazione di handicap”.

Nell’ambito dell’inserimento lavorativo delle persone con handicap, negli ultimi anni sono stati fatti grandi passi avanti: le nuove leggi hanno fatto sì che, in molti settori, la loro presenza sia diventata un fatto normale, permettendo loro di sentirsi accettati nella società come membri a pieno titolo e di potersi integrare sempre più nella normale vita pubblica. “Esistono, però, ancora molti ambiti in cui l’inserimento lavorativo procede con difficoltà”, spiega Hansjörg Elsler, presidente dell’AEB.

Progetto d’inserimento in aziende altoatesine di piccole dimensioni

Con il progetto “Inserimento lavorativo”, l’AEB favorisce l’integrazione in campo professionale delle persone diversamente abili puntando, soprattutto, alla sensibilizzazione delle piccole aziende locali.
Recentemente l’AEB si è attivata affinché, presso piccole aziende, alle persone con handicap venisse data la possibilità di entrare in un rapporto di lavoro a tempo indeterminato. “Le aziende si sono dimostrate molto aperte”, racconta la responsabile del progetto, Gertrud Calenzani, per molti anni presidente dell’AEB. Per il prossimo anno, l’AEB prevede di allargare il progetto anche ad altri comuni.

Avvio positivo per l'iniziativa natalizia
Quest’anno, l’iniziativa natalizia delle Casse Raiffeisen è rivolta al sostegno del progetto AEB per l’inserimento lavorativo. Già nelle prime settimana l'iniziativa ha avuto un grande successo grazie al generoso contributo di molte persone. È possibile devolvere le offerte presso tutte le filiali presenti sul territorio provinciale, tramite conto corrente bancario intestato a “Donare il futuro”, Cassa Centrale Raiffeisen Alto Adige, IBAN: IT 50 H 03493 11600 000300042005.
 
È possibile aderire all’iniziativa natalizia “Donare il futuro” anche con una donazione on-line.

vai all'archivio