News

Raiffeisen presenta il nuovo fondo pensione

Per oltre due anni gli esperti della Federazione Raiffeisen, della Cassa Centrale Raiffeisen e dei Servizi Assicurativi Raiffeisen hanno lavorato allo sviluppo del nuovo fondo pensione aperto. Oggi Raiffeisen presenta una soluzione di previdenza complementare a carattere regionale, in grado di soddisfare esigenze individuali e rispondere così alle richieste di clienti e soci.

“In futuro, alla previdenza complementare sarà attribuito un ruolo più decisivo rispetto a quello riconosciuto oggi”, ha affermato il Presidente della Federazione Heiner Nicolussi-Leck durante il discorso d’apertura. Ad oggi, la maggior parte delle persone non conosce le prestazioni pensionistiche cui avrà diritto in futuro. Con quest’evento informativo, sempre secondo Nicolussi-Leck, Raiffeisen ha voluto dare un contributo in tal senso.

“La previdenza è una necessità, non un’opzione”
In questi termini si è espresso anche Sergio Corbello, Presidente di Assoprevidenza di Roma, l’associazione italiana per la previdenza complementare, in occasione della manifestazione che si è svolta presso la Raiffeisenhaus di Bolzano. Chiarendo gli effetti della riforma pensionistica italiana, Corbello ha espresso la speranza che la nuova legge sia approvata entro metà novembre. I partecipanti alla tavola rotonda, tra cui Martha Stocker (Aassessora regionale per la previdenza complementare) ed il Consigliere provinciali Georg Pardeller, hanno posto l’accento sul significato e sull’importanza della previdenza complementare.

Il nuovo fondo di Raiffeisen
Raiffeisen Fondo Pensione Aperto è una soluzione previdenziale a contribuzione predefinita, frutto di un progetto di PensPlan e del Sistema Raiffeisen. Il fondo pensione è di tipo “aperto”, poiché si rivolge a tutte le categorie di lavoratori, alle persone con o senza reddito da lavoro o da impresa, nonché ai familiari conviventi. “L’opportunità di realizzare un’integrazione previdenziale è resa possibile grazie alle garanzie prestate dalla Regione e al progetto PensPlan”, ha sottolineato Martha Stocker.

Un fondo pensione altoatesino “D.O.C.”
“Raiffeisen Fondo Pensione Aperto è gestito da altoatesini e si rivolge agli altoatesini. Il patrimonio del fondo è, infatti, amministrato da collaboratori qualificati della Cassa Centrale Raiffeisen in collaborazione con esperti di calibro internazionale”, ci ha spiegato Michael Grüner, Presidente della Cassa Centrale Raiffeisen.

Iil nuovo fondo sarà disponibile presso la vostra Cassa Raiffeisen: chiedete maggiori informazioni al vostro consulente.

Presentazione del nuovo fondo pensione di Raiffeisen: il Presidente della Federazione Heiner Nicolussi-Leck, Enzo Morando (Membro del Consiglio d’Amministrazione di PensPlan Invest), il Consigliere provinciale Georg Pardeller, Michael Grüner (Presidente della Cassa Centrale Raiffeisen), l'Assessora regionale Martha Stocker, Gottfried Tappeiner (Presidente di PensPlan), Sergio Corbello, il Direttore della Federazione Konrad Palla, Gianfranco Cerea (Presidente di PensPlan Invest).
vai all'archivio