News

Raiffeisen anche a Rio di Pusteria

Molte le persone presenti all’inaugurazione della nuova filiale Raiffeisen nel centro di Rio di Pusteria.

La Cassa Raiffeisen Vandoies ha aperto una sede a Rio di Pusteria: la 196ª filiale delle Casse Raiffeisen è stata ufficialmente inaugurata a inizio dicembre.

Quella recentemente aperta al pubblico è la prima filiale di una Cassa Raiffeisen a Rio di Pusteria: l’istituto bancario è, così, il quarto ad operare nell’emergente comune pusterese. “La consideriamo una grande sfida”, ha rivelato Hubert Obwegs, Direttore della Cassa Raiffeisen Vandoies. La Cassa conta già circa 1.000 clienti di Rio di Pusteria e gestisce ben un terzo di tutti i mezzi finanziari del Comune.

Assumersi la responsabilità
“Vogliamo offrire ai nostri clienti e soci un servizio onesto e trasparente”, ha affermato il Presidente Hermann Weissteiner, in occasione dell’affollata cerimonia d’inaugurazione. La Cassa Raiffeisen s’impegnerà a favore della comunità paesana e delle associazioni, come ha proseguito Weissteiner. Il Presidente della Federazione Raiffeisen Heiner Nicolussi-Leck ha voluto ricordare la “missione” cooperativistica dell’istituto: “Raiffeisen è molto più che una semplice banca, poiché siamo corresponsabili dello sviluppo economico e sociale del paese. In tutto l’Alto Adige, circa la metà di tutti i clienti delle banche affidano il loro denaro alle Casse Raiffeisen.”

Sviluppi positivi
Per il Sindaco Franz Gruber, l’apertura della nuova agenzia costituisce un passo importante per l’ulteriore positivo sviluppo di Rio di Pusteria. La nuova sede è diretta da Harald Neumair, finora Direttore della filiale di Maranza, affiancato da Daniel Oberhofer e Jessica Leitner.

vai all'archivio