News

Spilla d’onore per Manfred Schweitzer

Manfred Schweitzer e Herbert von Leon, vicepresidente della Federazione Cooperative Raiffeisen.

A inizio ottobre, l’amministratore della Cooperativa Frutticoltori Dodiciville di Bolzano, Manfred Schweitzer, è stato insignito della spilla d’onore Raiffeisen in argento per i suoi servizi resi al cooperativismo. Un riconoscimento nel segno della continuità.

Da quarant’anni Manfred Schweitzer è amministratore della Cooperativa Frutticoltori Dodiciville. Un rapporto di lavoro singolare, il suo: dal 18 agosto 1969, infatti, esercita quest’attività senza interruzioni e sempre con il massimo impegno personale. Precedentemente, dal 1962 al 1969, aveva ricoperto la carica di amministratore per la cooperativa ortofrutticola Lanafrucht.

Lungimiranza imprenditoriale
“Per Manfred Schweitzer, al primo posto ci sono sempre stati la prosperità dell’azienda e il benessere dei soci”, ci ha rivelato Herbert von Leon, vicepresidente della Federazione Cooperative Raiffeisen, che ha personalmente provveduto alla consegna dell’onorificenza, in occasione dell’assemblea generale ai Piani di Bolzano. Urban von Klebelsberg, presidente della cooperativa, ha definito Schweitzer un “uomo dalla lungimiranza imprenditoriale”. Grazie alla sua abilità negli affari e all’oculatezza che ha sempre caratterizzato il suo operato, la cooperativa è riuscita a registrare un notevole sviluppo.

Cooperativa in espansione
Oggi la cooperativa è in una fase d’espansione, anche in seguito all’adesione di nuovi membri e alla costruzione di ulteriori celle di magazzinaggio. Se, nel 1960, la produzione ammontava a 800 vagoni di frutta da tavola, attualmente si toccano i 3.500 vagoni, a fronte di una capacità di magazzinaggio di circa 3.000 vagoni. La cooperativa conta 115 membri, che lavorano una superficie complessiva di 770 ettari.
In occasione dell’assemblea generale è stata, inoltre, premiata Edith Prast per la sua 35enne attività in veste di consigliera dell’azienda.

vai all'archivio