News

L’Haus Unterland festeggia il suo Presidente

Festeggiamenti con Herbert von Leon, Vicepresidente della Federazione Raiffeisen, Norbert Bertignoll e l’Assessora Provinciale alla cultura Sabina Kasslatter-Mur.

Nel suo discorso d’encomio, durante una breve cerimonia, il Vicepresidente della Federazione Raiffeisen Herbert von Leon ha ricordato i meriti di Norbert Bertignoll, Presidente dell’Haus Unterland, cui è stata consegnata l’onorificenza Raiffeisen in bronzo.

 

Da 30 anni, Norbert Bertignoll è legato all’Haus Unterland: inizialmente Direttore della Casa, quindi custode, a partire dall’improvviso decesso del Barone Longo, nell’agosto del 1987, riveste la funzione di Presidente della cooperativa.

Un’attività pluriennale
Bertignoll ha alle spalle molti anni d’attività all’interno di diverse associazioni di Egna, come membro dei Vigili del Fuoco Volontari, del gruppo folcloristico, del KVW, dell’Heimatbühne e capobanda della compagnia degli Schützen. Attualmente, ricopre la carica di Presidente della “Fondazione Casa di Riposo Griesfeld” ed è contemporaneamente Presidente dell’Associazione Case di Riposo Alto Adige e della “Verband der Vereine” di Egna.

Un uomo d’azione
”Era e rimane un uomo d’azione, che in paese gode di profonda stima e incarna, come nessun altro, l’impegno sociale volto al bene comune”, ha rivelato Herbert von Leon. Nel suo discorso, l’Assessora Provinciale alla cultura Sabina Kasslatter-Mur ha lodato la dedizione di Norbert Bertignoll, richiamando l’attenzione sul ruolo che la Haus Unterland svolge per la cultura tedesca.

Intensa vita cooperativa
L’asilo e la Cooperativa Haus Unterland, che attualmente conta 34 soci, sono stati fondati nel 1966. Molte associazioni e federazioni così come organizzatori d’eventi di tutta la Bassa Atesina la utilizzano come centro polifunzionale: nel 2006, ha visto la messa in scena di 182 eventi, tra cui 5 matrimoni e 22 serate teatrali.

 

vai all'archivio