News

I valori di Raiffeisen immutati nel tempo

Il monumento a Raiffeisen di Neuwied

A metà settembre, una delegazione di Presidenti delle Casse Raiffeisen dell’Alto Adige ha fatto visita a R+V, il gruppo assicurativo del movimento cooperativo con sede a Wiesbaden. Il viaggio ha fornito anche l’occasione per visitare la sede della DZ Bank e i luoghi in cui ha operato Friedrich W. Raiffeisen.

Da anni, la compagnia assicurativa del movimento cooperativo R+V intrattiene stretti rapporti con Raiffeisen Alto Adige ed entrambi detengono partecipazioni nella compagnia italiana Assimoco. Per una delegazione di Presidenti delle Casse Raiffeisen dell’Alto Adige, questo è un motivo sufficiente per intraprendere un viaggio studio in Germania.

Un legame stretto
In occasione della cerimonia di benvenuto, il Presidente del Consiglio d’Amministrazione Friedrich ha sottolineato l’attaccamento e l’amicizia di R+V con Raiffeisen Alto Adige, sentimenti consolidatisi nel tempo grazie alla comune partecipazione nelle società di Assimoco. Negli ultimi anni, il Gruppo Assimoco è divenuto un partner assicurativo affidabile nella realtà cooperativa italiana.

Una partnership ancora più forte
Il Presidente della Federazione Raiffeisen Heiner Nicolussi-Leck ha espresso l’auspicio che l’ottima collaborazione possa proseguire e, se possibile, essere intensificata nel futuro, un aspetto ribadito anche da Hans-Dieter Schnorrenberg, membro del CdA di R+V e Presidente di Assimoco: “Gli azionisti di Raiffeisen potranno contare su R+V anche in futuro”. Inoltre, ha ricordato che la missione di creare valore per l’organizzazione cooperativa non è mai venuta meno nel corso del tempo.

Una federazione finanziaria
Durante il viaggio di tre giorni, i rappresentanti di Raiffeisen hanno avuto modo di visitare anche la sede di DZ Bank a Francoforte. DZ Bank è l’istituto centrale delle Banche Popolari e delle Casse Raiffeisen tedesche e, come tale, sostiene e promuove le banche cooperative autonome. Alcuni membri del CdA di DZ Bank hanno illustrato l’operatività della federazione, soffermandosi sulle peculiarità del mercato bancario tedesco.

A coronazione del viaggio, è stata organizzata una visita al Kreismuseum, al monumento in ricordo di Raiffeisen e al suo luogo di sepoltura a Neuwied.

Foto ricordo di fronte al monumento a Raiffeisen di Neuwied
vai all'archivio