Uomini e donne per e con la Federazione

In questa sede desideriamo presentarvi le personalità che gestiscono la Federazione Raiffeisen, vi collaborano o lavorano a stretto contatto, svolgendo svariate funzioni al suo interno.
Gli intervistati vi racconteranno la loro attività all’interno della Federazione, ma non solo. Queste pagine saranno costantemente aggiornate con nuovi contributi, quindi tornate spesso a trovarci.


Angelika Oberhofer

collaboratrice del reparto consulenza aziendale banche

 „Chi fa sempre ciò che sa fare, rimarrà sempre ciò che è." (Henry Ford)

Fed. Raiffeisen: Angelika, che cosa ti ha spinto a trasferirti dalla Val Pusteria a Bolzano? 

La voglia di cambiamento e la ricerca di nuove sfide professionali. Ho lavorato otto anni per la Banca Popolare e, quindi, altri sette per la Cassa Raiffeisen Vandoies. In questo periodo mi sono laureata in Economia, con indirizzo Gestione aziendale, controlling e finance presso il Management Center di Innsbruck. Il mio obiettivo era mettere in pratica il know-how acquisito e ora lavoro da alcuni mesi presso la Federazione Raiffeisen, nell’Area Banche, per il settore Consulenza aziendale banche.

Quali sono le mansioni principali della tua attività?

Lavorando per il settore specialistico controlling, mi occupo prevalentemente di ROI workshop, che si svolgono semestralmente nelle Casse Raiffeisen, oltre a predisporre i conti economici previsionali per le singole Casse. Inoltre collaboro con i diversi reparti specialistici, come organizzazione, personale, rischio, strategia, distribuzione e ricerca, fornendo loro supporto, ad es. nella stesura di studi in vista di fusioni o riorganizzazioni di banche, nei sondaggi tra i dipendenti e i clienti, ecc.

Quali sono le esperienze raccolte durante la tua attività alla Cassa Raiffeisen che puoi mettere a frutto oggi?

Grazie ai miei trascorsi professionali allo sportello e nella consulenza ai clienti, conosco molto bene la “piazza” bancaria, così come i processi lavorativi interni e l’operatività quotidiana. Queste conoscenze, coniugate con le esperienze “sul campo”, creano una maggiore comprensione reciproca anche nel nostro reparto. Ciò emerge in maniera evidente soprattutto dalle analisi di mercato e nelle rispettive iniziative assunte, poiché non sempre è possibile presentare con sufficiente obiettività la realtà attraverso i numeri.

Cosa puoi svelarci del tuo lato privato? Hai un hobby? Come trascorri il tuo tempo libero?

Amo ballare e passo spesso i fine settimana sulla pista da ballo. Tre anni fa ho seguito un corso professionale di danza, a conclusione del quale ho ottenuto a Milano l’abilitazione statale per l’insegnamento nelle categorie bronzo, argento e oro. Per me, è fonte di grande gioia poter trasmettere le mie conoscenze, così come il mio entusiasmo e la passione per la danza.  
Durante le escursioni mi dedico spesso alla fotografia, rimanendo affascinata dai piccolissimi esseri viventi e dalle piante che ci circondano e che la maggior parte delle persone non vede. Infine, m’interesso agli appuntamenti culturali e seguo regolarmente spettacoli teatrali, cabaret e musical.