Business Continuity e Disaster Recovery (DR)

In veste d’innovativo fornitore di servizi IT per il settore bancario, il Sistema Informativo Raiffeisen attribuisce massimo valore a valide soluzioni in tema di business continuity e disaster recovery, così da garantire la corretta operatività anche in caso d’inconvenienti imprevisti, evitando la perdita di dati e consentendo in ogni momento il ripristino dei principali file.

 

L’offerta RIS:

  • Blade Server:
    massima ridondanza in presenza di problemi di hardware
  • Massima disponibilità di una SAN (Storage Area Network):
    elevata ridondanza nel collegamento ai sistemi di salvataggio
  • Sistemi di dischi RAID raggrupati con doppia parità:
    massima affidabilità in caso di avaria e dischi difettosi
  • Applicazioni virtualizzate:
    tutti i server virtualizzati sono indipendenti dall’hardware e, pertanto, possono essere immediatamente riavviati su un nuovo supporto
  • Infrastruttura di backup automatico:
    tutti i dati critici vengono messi quotidianamente in sicurezza su un supporto dati esterno
  • Replica automatica dei dati presso il centro di calcolo DR:
    in caso d’emergenza, tutti i dati critici sono disponibili online presso il centro di calcolo DR e tutti i sistemi critici possono essere riavviati con una minima perdita di dati
  • Replica dei dati di backup presso l’elaboratore DR:
    tutti i dati di backup vengono trasferiti anche al centro calcolo DR, al fine di assicurare una seconda copia in un luogo diverso.

    Collegamenti efficienti

    Rapidità e sicurezza del trasferimento dati rivestono massima importanza per il settore bancario. Per questo, il RIS offre connessioni a elevata efficienza verso reti esterne, garantendo collegamenti ad alta disponibilità

    • con la rete bancaria nazionale e internazionale
    • con le principali società di gestione delle carte di credito
    • per la compravendita di titoli
    • con la rete cooperativa nazionale
      •